Titolari di incarichi di collaborazione o consulenza

Riferimenti normativi
Art. 15-bis, c. 1, D.Lgs. n. 33/2013
Art. 39 undecies L.P. n. 23/1990
Contenuto dell'obbligo

Per ciascun incarico di collaborazione, di consulenza o incarico professionale (inclusi quelli arbitrali) sono pubblicati:

  • gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico, l'oggetto della prestazione, la ragione dell'incarico e la durata;
  • il curriculum vitae;
  • i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di consulenza o di collaborazione, nonché agli incarichi professionali, inclusi quelli arbitrali (*);
  • il tipo di procedura seguita per la selezione del contraente e il numero di partecipanti alla procedura.

(*) Per lordo si intende quanto segue:

  • per le co.co.co e le collaborazioni occasionali, il compenso lordo è al netto della quota INPS e INAIL a carico della società;
  • per il lavoro autonomo professionale (partita IVA), il compenso lordo è comprensivo di IVA e oneri previdenziali riferibile alla società.

A decorrere dal 1° luglio 2017, in conseguenza dell'adozione dello split payment, nei compensi lordi non è più compresa l'IVA.

Titolari di incarichi di collaborazione o consulenza

Ottieni questi contenuti in formato CSV o in formato JSON
Torna all'inizio