Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

Riferimenti normativi
Art. 13, c. 1, lett. a), D.Lgs n. 33/2013
Art. 14, D.Lgs n. 33/2013
Contenuto dell'obbligo

L’organo di amministrazione e gestione della Società è individuato nel Consiglio di Amministrazione che è investito dei più ampi poteri per l'amministrazione ordinaria e straordinaria della Società e, più segnatamente, ha facoltà di compiere tutti gli atti che ritenga opportuni per l'attuazione ed il raggiungimento degli scopi sociali, esclusi soltanto quelli che la legge e lo Statuto riservano all’assemblea e all’organismo previsto per il controllo analogo, anche congiunto, esercitato dalle Amministrazioni pubbliche socie.

In questa sezione sono pubblicati i dati relativi al Consiglio di Amministrazione attualmente in carica ed a quelli precedenti a partire dal 2013; per ogni membro sono pubblicati:

  • l'atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico;
  • il curriculum vitae;
  • i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici
  • i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
  • gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
  • le dichiarazioni di cui all'articolo 2 della legge 5 luglio 1982, n. 441, nonché le attestazioni e dichiarazioni di cui agli articoli 3 e 4 della medesima legge, limitatamente al soggetto, al coniuge non separato e ai parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano. Viene in ogni caso data evidenza al mancato consenso.
Torna all'inizio