Form richieste sito web (IN05)

Perché queste informazioni
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali UE 2016/679 Trentino Digitale S.p.A., in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, in qualità di titolare dei dati personali da Lei volontariamente comunicati, Le fornisce le seguenti informazioni relative al trattamento dei dati personali (in breve, “Informativa”).

1. Identità e dati di contatto del Titolare
Trentino Digitale S.p.A. Via G. Gilli, n. 2 - 38121 Trento Email: tndigit@tndigit.it C.F. e P.IVA: 00990320228 Tel. (0461) 800111. 

2. Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati
Ufficio del Responsabile della Protezione dei Dati/Data Protection Officer (“DPO”) Via G. Gilli, n. 2 – 38121 Trento; Email: dpo@tndigit.it e Tel. (0461) 800111. 

3. Categorie di dati personali trattati 
Nell'ambito delle finalità dei trattamenti evidenziati al successivo paragrafo 4, saranno trattati dati personali comuni quali, a titolo di esempio, nome e cognome, indirizzo email o PEC, numero di telefono e domicilio.

4. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati e relativa base giuridica
I Suoi dati personali, raccolti al fine di dare seguito alle richieste pervenute tramite compilazione facoltativa e volontaria del form ‘Richiesta Informazioni’ presente sul sito, saranno trattati esclusivamente con il suo consenso che costituisce la base giuridica del trattamento (art.6 lettera a) del GDPR). 

Lei potrà decidere di non fornire il Suo consenso, ovvero di revocarlo in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento sino al momento della revoca. Resta inteso che in tal caso l’azienda non potrà evadere la sua richiesta. 

5. Modalità del trattamento
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all'articolo 4, n. 2), GDPR - compiute con o senza l’ausilio di sistemi informatici - e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, aggiornamento, conservazione, adattamento o modifica, estrazione ed analisi, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, raffronto, limitazione, cancellazione o distruzione.

In ogni caso, sarà garantita la sicurezza logica e fisica dei dati e, in generale, la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati personali trattati, mettendo in atto tutte le necessarie misure tecniche e organizzative adeguate.

6. Categorie di destinatari dei dati personali 
Per le finalità indicate i Suoi dati saranno trattati dal personale interno autorizzato al trattamento o da soggetti terzi nominati Responsabili del trattamento ex art. 28 del Regolamento.

7. Conservazione e trasferimento di dati personali all'estero

La gestione e la conservazione dei dati personali avviene in cloud e/o su server ubicati all'interno dell’Unione Europea di proprietà e/o nella disponibilità del Titolare e/o di società terze incaricate, debitamente nominate quali responsabili del trattamento.

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione pubblica né di trasferimento all'estero.

8. Periodo di conservazione dei dati personali 
I dati personali raccolti per le finalità indicate al precedente paragrafo 4 saranno trattati e conservati per un periodo massimo pari a 2 anni.

9. Diritti esercitabili
In conformità a quanto previsto dagli articoli da 15 a 22 del GDPR, Lei può esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:

  • Diritto di accesso - Ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ricevere informazioni relative, in particolare, a: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati e periodo di conservazione, destinatari cui questi possono essere comunicati (articolo 15, GDPR),
  • Diritto di rettifica - Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e l’integrazione dei dati personali incompleti (articolo 16, GDPR),
  • Diritto alla cancellazione - Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR),
  • Diritto di limitazione - Ottenere la limitazione del trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 18, GDPR),
  • Diritto alla portabilità - Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR),
  • Diritto di opposizione - Opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il titolare di continuare il trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 21, GDPR).

Lei potrà esercitare tali diritti mediante il semplice invio di una richiesta al Responsabile della protezione dei dati, sopra indicato.

Lei ha altresì il diritto di proporre reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenesse che i diritti qui indicati non Le siano stati effettivamente riconosciuti.

Aggiornamento al 04/12/2019

Torna all'inizio