#RestaACasaPassoIo: finalista alla European Social Network per i progetti sociali a contrasto del Covid

Votiamo il progetto fino al 19 novembre su https://essa2021.digitalvoting.be/register
#RestaACasaPassoIo è stato selezionato dall'European social network tra i migliori progetti sociali in risposta alla pandemia. Avviato nel marzo del 2020 dal Dipartimento Salute e Politiche sociali in collaborazione con il Dipartimento Protezione civile e i Servizi sociali territoriali, il progetto rappresentava una risposta ai bisogni delle persone vulnerabili in condizione di difficoltà a causa degli effetti dell'emergenza da Coronavirus.

In dieci mesi di attività le richieste evase sono state quasi 6.000, di queste il 35% per spesa di generi alimentari, oltre il 10% per medicinali e supporto psicologico-relazionale e circa il 50% per  richieste di informazioni.

Come Trentino Digitale abbiamo contribuito al successo del progetto mettendo a disposizione, in tempi brevissimi, gli strumenti digitali in grado di supportare l’intero processo.

In primo luogo, abbiamo contribuito all’allestimento delle postazioni locali e remote collegate al numero 0461 495244 istituito presso la Centrale Unica di Emergenza e utilizzate dagli operatori del Servizio politiche sociali.

Per gestire le richieste dei cittadini, abbiamo digitalizzato il form di registrazione dati e resa automatica la creazione dei vari report distribuiti ai volontari incaricati dello svolgimento del servizio, ottimizzandone il coordinamento (elenco delle consegne di alimenti e farmaci da distribuire ai volontari incaricati; note di pagamento per l’acquisto di alimenti e farmaci; dettaglio delle consegne per singolo utente). Inoltre, il sistema è stato integrato con il servizio dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari per il recupero dei codici NRE, ovvero il numero della ricetta elettronica che deve essere esibito in farmacia insieme al codice fiscale dell’utente affinché un volontario possa ritirare i farmaci prescritti dal medico.

Queste le parole con cui l’assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana ha riconosciuto la validità del lavoro fatto: “Un grande esempio di collaborazione tra organizzazioni pubbliche, private e cittadini volontari in grado di dare una risposta preziosa e tempestiva alla popolazione trentina, sostenendo i più deboli in un periodo emergenziale molto critico”.

Per sostenere la candidatura di #RestaACasaPassoIo, invitiamo tutti a votare il progetto tramite la piattaforma https://essa2021.digitalvoting.be/register  entro il 19 novembre!
#RestaACasaPassoIo è candidato nella categoria "Collaborative Practice Award", alla sezione "Local coordinated network of services". 

Torna all'inizio