Bressan

Maria Isabella Bressan

Processi, certificazioni e privacy - Data Protection

Missione area Processi, certificazioni e privacy

Garantire il monitoraggio dei programmi di produzione, svolgendo azioni di sostegno, supporto e stimolo nei confronti delle unità operative dedicate alla progettazione e all’erogazione dei servizi alle Amministrazioni trentine, ed identificare i possibili fattori di rischio.

Elaborare schemi di monitoraggio degli obiettivi per fasi/stati avanzamento lavoro e curare il rigoroso rispetto dei tempi e delle prestazioni da garantire. Sviluppare e assicurare un adeguato e tempestivo reporting direzionale relativo all’attuazione dei programmi di produzione, ai servizi erogati e all’andamento gestionale.

Diffondere il valore dell’impresa, tutelare l’immagine aziendale e far conoscere le soluzioni proposte dalla Società verso i soggetti interni (la struttura societaria) e verso i soggetti esterni e istituzionali.

Promuovere la collaborazione con le imprese ICT per il complessivo coinvolgimento nei progetti di ammodernamento e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione trentina.

Supportare il ruolo di Data Protection Officer (DPO) nell’attuazione della propria missione.

Garantire la gestione efficiente ed efficace del sistema di gestione per la qualità necessario allo svolgimento delle attività caratteristiche della Società, nonché l’integrazione dei sistemi di gestione aziendali (qualità, sicurezza delle informazioni, …) e il coordinamento delle attività, in collaborazione con le competenti strutture aziendali, per il conseguimento e mantenimento delle relative certificazioni.

Missione area Data Protection

Svolgere il ruolo di Data Protection Officer (DPO), anche denominato “Responsabile della protezione dei dati” (RPD), introdotto con l’art. 37, al comma 1) del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016 “Regolamento generale sulla protezione dei dati”, in breve GDPR.

Torna all'inizio