Smart Territory

Un territorio intelligente a servizio della propria collettività

Il sistema, a disposizione di tutto il territorio, consentirà concretamente di migliorare la qualità della vita della comunità negli ambiti più diversi della quotidianità: dalla sicurezza alla gestione del territorio, dal traffico al monitoraggio ambientale, alla mobilità. Alcuni esempi: l'attraversamento pedonale sicuro, con le luci dei lampioni che aumentano la passaggio delle persone; le luci del parcheggio che si accendono al passaggio delle persone; un pulsante SOS sul palo luce che mette in contatto con la centrale per il soccorso stradale in caso di emergenza.
L’amministrazione locale è immediatamente attivata dalla sensoristica per interventi di sicurezza stradale e pubblica: strada ghiacciata, smottamento del terreno, allagamenti, ecc.; la centrale operativa viene allertata dai sistemi connessi alle telecamere, anche termiche, a fronte di tentativi di intrusione in edifici pubblici o di interesse pubblico; rileva dati e informazioni in tempo reale circa i livelli di qualità dell’aria e ordina interventi di blocco del traffico attraverso pannelli informativi che vengono attivati in automatico a fronte degli eventuali sforamenti.
Il progetto, promosso da Provincia autonoma di Trento, Consorzio dei Comuni Trentini e da Trentino Digitale Spa, vuole trasformare il territorio in senso digitale e rendere più omogenee le aree di maggiore concentrazione urbana e le comunità minori delle valli. Esso esprime la visione innovativa e inclusiva, dove il sistema realizzato diventa bene comune e agisce nell'interesse collettivo.
Trentino Digitale gestirà le piattaforme a livello centrale, consentendo ai diversi enti coinvolti di adottare in autonomia, seppur sulla base di standard comuni, servizi personalizzati e erogati in modo differenziato a seconda delle diverse esigenze.

Torna all'inizio