L’orario prolungato alle scuole dell’infanzia in Trentino si paga con pagoPA: partite le comunicazioni alle famiglie

Il pagamento dell’orario prolungato che le famiglie hanno richiesto alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2021/2022 si effettua in Trentino con pagoPa, il sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione e che comporta un notevole risparmio di tempo e risorse. 

Sulla base delle ore indicate nel modulo di iscrizione online e validate dalla scuola prescelta, grazie all’utilizzo di piattaforme digitali integrate è stato calcolato l’importo dovuto, che tiene conto anche della situazione ICEF  (indicatore della Condizione Economica Familiare) e del numero di figli che frequentano contemporaneamente la scuola dell’infanzia. L’importo è riportato nell’avviso di pagamento che viene generato in modo automatico a partire dalla piattaforma pagoPA.

In questi giorni sono partite le comunicazioni alle famiglie interessate: oltre 3.200 le mail inviate alla casella di posta elettronica del responsabile del bambino inserita nel modulo di iscrizione online. Le comunicazioni contengono il link per scaricare l’avviso di pagamento in PDF e tutte  le informazioni utili per il pagamento, che deve avvenire entro il 15 aprile 2021.

Una volta effettuato il pagamento, non sarà più necessario inviare alcune attestazione alla scuola o circolo di riferimento: pagoPA genera in modo automatico un riscontro al soggetto destinatario del pagamento, mentre alla famiglia viene inviata via mail la ricevuta dell’operazione.

A poche ore dall’invio delle comunicazione, già 200 famiglie hanno effettuato il pagamento.

Torna all'inizio