Il cuore digitale dell'edizione web 2020 del Festival dell'Economia di Trento

L’appuntamento tradizionale che dal 2006 a fine maggio-inizio giugno colora di arancione la città di Trento è stato spostato a settembre, a causa dell'emergenza sanitaria conseguente alla diffusione del Coronavirus.

Per mantenere viva l'attenzione sulle tematiche economiche in relazione alla pandemia e mantenere un legame con il pubblico storico che da quindici anni segue il Festival, dal 29 maggio è stato promosso un laboratorio virtuale di riflessione che, con un fitto programma di eventi, si è concluso a fine luglio. Tutti, ovviamente, promossi e condivisi sul web - alcuni in diretta altri registrati - attraverso vari canali: il sito ufficiale del festival, la pagina facebook, il canale telegram, instagram e il rinnovato canale youtube, che propone le testimonianze raccolte durante le 15 edizioni dell’evento.

Sono stati 13 gli eventi condivisi in diretta che hanno utilizzato la rete in fibra ottica di Trentino Digitale per trasportare i flussi video creati dalla regia mobile (costituiti da un mix di riprese video dalle sale di piazza Dante con ospiti in studio e videoconferenza con relatori in remoto) verso la regia video principale, dove è avvenuta la transcodifica e la pubblicazione dei contenuti nei formati adatti alla piattaforme digitali utilizzate.

A questi vanno aggiunti altri 40 appuntamenti circa registrati e poi pubblicati seguendo il programma promosso dal comitato editoriale del Festival.

Trentino Digitale ha poi realizzato il nuovo canale youtube del Festival dell'Economia di Trento: l’archivio digitale che mette a disposizione di tutti oltre 500 video di eventi, conferenze, appuntamenti raccolti durante le passate edizioni del Festival, un patrimonio prezioso da condividere e valorizzare.

Importanti i numeri conseguiti: la pagina facebook del Festival ha aumentato i propri follower del 20% in due mesi, superando la quota di 12mila, e gli oltre 100 post pubblicati hanno raggiunto quasi 4 milioni di persone. Gli appuntamenti video hanno registrato oltre 350mila visualizzazioni, mentre il nuovo canale youtube ha raggiunto quasi gli 800 iscritti con oltre 28mila visualizzazioni per complessivi 9.000 minuti,pari a 150 ore.

Torna all'inizio