Il cruscotto Covid-19 si rinnova per migliorare lettura e comprensione dei dati

A distanza di circa 9 mesi dalla prima messa online in fase di emergenza, il cruscotto che mappa la diffusione del Covid-19 nella provincia autonoma di Trento è stato recentemente rivisto con un duplice obiettivo: da un lato migliorare l'utilizzo dello strumento e la consultazione dei dati pubblicati da parte dei cittadini che quotidianamente desiderano aggiornamenti sui numeri della pandemia nel territorio; dall'altro offrire uno strumento che consenta agli addetti ai lavori una consultazione più approfondita, con la messa a disposizione di serie temporali e dati aggregati a livello comunale.

Oggi il cruscotto permette una consultazione dei dati visivamente più semplice ed immediata, anche grazie ad una revisione cromatica e ad una migliore ridistribuzione delle componenti grafiche (widget), che possono essere singolarmente ingranditi a pieno schermo per migliorare la comprensione della mappa e dei diversi grafici disponibili. 

I dati, raccolti ed aggiornati quotidianamente sulla base del bollettino emesso dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, sono rappresentati nella loro evoluzione nel tempo: possono quindi essere consultati facilmente su base temporale, grazie anche all'introduzione di barre di scorrimento dinamiche nei grafici. 

La navigazione della mappa, che riporta graficamente i dati a livello comunale, è stata migliorata grazie all'introduzione di nuove funzioni quali, ad esempio, la selezione e lo zoom sul comune interessato, il popup dei dati relativi e il posizionamento dinamico sulla mappa  a partire dal comune selezionato nella tabella. 

Nell'ultimo trimestre 2020, il cruscotto ha registrato oltre 375mila accessi, con una media giornaliera di 4.177 visite.

Il cruscotto è disponibile in versione desktop e mobile:

-          al seguente link la visualizzazione desktop http://bit.ly/CovidTrentino

-          a questo link la visualizzazione mobile: http://bit.ly/CovidTrentinoMOB

Torna all'inizio